5_silhouette femminile (parietale)

GROTTA ROMANELLI

Piccolissima incisione (max cm 2) di silhouette femminile all'interno di un pannello fittamente inciso segnalata da Margherita Mussi (Università di Roma "La Sapienza"). L'immagine antropomorfa avrebbe origine da una fessura naturale, con l’utilizzo di piccole irregolarità naturali della roccia e sarebbe incisa solo nella parte inferiore della silhouette.
Il profilo rimanderebbe al modulo antropomorfo Gönnersdorf-Lalinde per i seguenti caratteri: seno sporgente, glutei evidenziati, estremità degli arti inferiori a punta.

Soggetto

Astratto

Naturalistico umano

Categoria

Parietale

Materia prima

Pietra

Tecnica

Incisione

Strato

-

Datazione

-

Codice reperto

-

Cronologia relativa
Epigravettiano Finale

Compreso tra 14.000 e 10.000 anni fa, è il momento più avanzato del Tardoglaciale che conclude il Paleolitico. L'Italia, come altre aree europee, vede la formazione di aspetti regionali ben definiti, con produzioni litiche non del tutto omogenee. Elementi trasversali sono i comportamenti non utilitaristici, vale a dire quelli legati alle pratiche funerarie e alle esperienze artistiche.

In ambito artistico in Italia si registra la progressiva perdita dello stile franco-cantabrico che, non più adottato al Sud, lascia tracce al Centro e al Nord, dove tuttavia conserva echi della tradizione d'Oltralpe filtrate attraverso lo stile mediterraneo in via di espansione. Questo linguaggio assume negli ultimi due millenni un carattere più sintetico e astratto, con produzioni grafiche soprattutto geometriche e lineari.

Gallery
Bibliografia
MARTINI F., 2016, L'arte paleolitica e mesolitica in Italia, Millenni. Studi di archeologia preistorica, 12, Firenze.
MUSSI M, DE MARCO A., 2008, A Gönnersdorf-style engraving in the parietal art of Grotta Romanelli (Apulia, southern Italy), Mitteilungen der Gesellschaft für Urgeschichte, 17, pp. 97-104.
MUSSI M., 2012a, Les "Vènus" du Gravettien et de l'Epigravettien italiens dans un cadre européen, in CLOTTES J., ed., L'art pléistocène dans le monde, Actes Congr. IFRAO 2010, pp. 308-309, CD pp. 1783-1792.
MUSSI M., 2012c, Las representaciones femeninas del Paleolítico Superior, Arte sin artistas. Una mirada al Paleolítico, Catalogo de la exposición, Alcalá de Henares: Museo Arquelógico de la Comunidad de Madrid, pp. 418-437.

© 2020. Un progetto Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria Paolo Graziosi

+39 055 29 51 59 | info@museofiorentinopreistoria.it